Trapano navetta a 3 coni: un test di agilità standard per i giocatori di calcio professionisti

Trapano navetta a 3 coni: un test di agilità standard per i giocatori di calcio professionisti

Esegui l’allenamento di base (sopra) e aggiungi da quattro a sei ripetizioni di ciascuno dei seguenti esercizi:

Scala di agilità

Crossover laterali: quando ti muovi verso destra, incrocia il piede sinistro davanti al corpo e spingi il piede sinistro lateralmente a sinistra per spostarti a destra, alternando i lati

Trapano multidirezionale

T-drill—un esercizio di gambe standard per molti sport

Trapano navetta a 3 coni: un test di agilità standard per i giocatori di calcio professionisti

Trapano a L a 3 coni: un altro trapano utilizzato per i giocatori di calcio professionisti

L’allenamento SARQ può essere un modo estremamente divertente ed efficace per ottenere risultati dai tuoi programmi di allenamento. Se desideri un allenamento SARQ per le tue esigenze specifiche, contatta un Personal Trainer certificato ACE o cerca un corso specifico SARQ tenuto da un istruttore di fitness di gruppo certificato ACE.

 

I bambini di oggi sono più grassi e meno in forma rispetto alle generazioni precedenti. La ricerca mostra che i bambini in sovrappeso hanno maggiori probabilità di diventare adulti in sovrappeso o obesi e hanno un rischio maggiore di malattie cardiovascolari e diabete di tipo 2. Le aziende alimentari spendono milioni di dollari in pubblicità per convincere i bambini che vale la pena mangiare cibi ricchi di grassi, zuccheri e trasformati. Il cibo viene consumato perché è fresco o viene fornito con un giocattolo gratuito, piuttosto che per il suo impatto sulla salute o anche per il suo gusto.

Quindi cosa deve fare un genitore? Mangia le tue parole! I genitori che hanno adottato uno stile di vita che include cibi salutari e un regolare esercizio fisico sono modelli di ruolo per i loro figli. I comportamenti osservati a casa sono quelli che molto probabilmente i bambini adotteranno da soli e gli sforzi dei genitori per promuovere abitudini alimentari sane fanno la differenza. Consuma almeno un pasto insieme in famiglia ogni giorno in modo che i tuoi figli possano osservare regolarmente sane abitudini alimentari.

 

IMPILARE IL PONTE. Riempi la cucina con articoli per lo più sani, tenendo presente che i bambini vogliono alcuni dei loro cibi dolci e/o salati preferiti. Conserva questi alimenti per le prelibatezze una volta ogni tanto e rendi più sani i loro spuntini regolari. Acquista salatini, che sono a basso contenuto di grassi, invece di patatine unte. Conserva le verdure tagliate e le mini-carote in frigorifero. Cospargere i popcorn saltati con l’aria con parmigiano grattugiato al posto del burro. Dai un’occhiata a www.eatright.org per altre idee per uno spuntino salutare.

Coinvolgi i bambini in abitudini alimentari sane coinvolgendoli nella spesa e nella preparazione del cibo e faranno scelte alimentari più intelligenti. Trova un libro di cucina per bambini che enfatizzi i modi per modificare i cibi preferiti dei tuoi figli piuttosto che eliminarli. Inoltre, www.choosemyplate.gov offre ottimi strumenti educativi per insegnare ai bambini un’alimentazione equilibrata e l’attività fisica.

 

L’EQUILIBRIO È TUTTO. La chiave per mantenere i bambini felici e in salute è trovare un equilibrio tra i cibi che fanno bene a loro e quelli che hanno un buon sapore, e tra il tempo libero sedentario e l’attività fisica. L’impatto più evidente dell’inattività è la forte associazione tra la quantità di tempo trascorso davanti allo schermo e il livello di obesità tra i giovani. I bambini dovrebbero impegnarsi in 60 minuti di attività fisica di intensità moderata ogni giorno. Incoraggia i bambini a uscire e giocare. In famiglia, andate a fare un giro in bicicletta, giocate a prendere o portate a spasso il cane. Farai un po’ di esercizio, darai un ottimo esempio ai tuoi figli e creerai ricordi. È una situazione win-win-win!

 

RISORSE ADDIZIONALI

Consiglio americano sull’esercizio

Blog di ACE Fit:  Operazione FitKids

Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie

Anteprima del PDF

Definizione di sovrallenamento: allenamento intenso e erosept e tiroide costante che non prevede tempi adeguati per il recupero.

Come faccio a sapere se mi sto allenando troppo?

I segni fisici di sovrallenamento includono:

Prestazioni ridottePerdita di coordinazioneRecupero prolungatoFrequenza cardiaca mattutina elevataPressione sanguigna a riposo elevatamal di testaPerdita di appetitoDolore/dolorabilità muscolareDisturbi gastrointestinaliRidotta capacità di scongiurare l’infezioneAumento dell’incidenza di lesioni muscoloscheletricheSonno disturbato

Oltre ai sintomi fisici sopra menzionati, il sovrallenamento può anche avere un effetto sull’umore e sui livelli di stress. Troppo esercizio può portare a ridurre l’entusiasmo e il desiderio di allenarsi, lasciando l’utente irritabile e depresso, soprattutto quando la qualità dei suoi allenamenti diminuisce.

È importante riconoscere i segni psicologici ed emotivi del sovrallenamento, che includono:

DepressioneApatiaDifficoltà a concentrarsiSensibilità emotivaRidotta autostima

Cosa causa il sovrallenamento?

Per alcune persone, il sovrallenamento si verifica a causa di una competizione imminente. Un maggiore allenamento prima di un evento è comprensibile, ma se interferisce con la tua salute e il tuo benessere devi dubitare del suo valore. La soluzione potrebbe essere semplice come ridurre la velocità con cui si aumenta l’intensità dell’allenamento. Il corpo ha bisogno di tempo sufficiente per adattarsi alle tue crescenti richieste. I triatleti non iniziano correndo 10 miglia, pedalando per 100 miglia e nuotando per 1000 metri tutto in una volta. Aumentano gradualmente la loro formazione per consentire ai loro corpi di adattarsi.

Per altri, la base del sovrallenamento potrebbe avere più a che fare con ragioni emotive o psicologiche che fisiche. Proprio come i disturbi alimentari, la dipendenza dall’esercizio è ora riconosciuta come un problema legittimo. Esercitarsi oltre il punto di esaurimento, mentre si è feriti o escludendo altri aspetti della propria vita sono alcuni dei segni della dipendenza dall’esercizio. È un problema difficile da riconoscere, in particolare in una cultura in cui la disciplina e il controllo sono lodati.

Gli individui che si allenano eccessivamente rischiano più che scarse prestazioni, stanno mettendo a rischio la loro salute. La sindrome da uso eccessivo, che può portare a lesioni più gravi, è comune e il costo emotivo dell’isolarsi per fare esercizio può essere devastante. Se riconosci questi sintomi in te stesso o in un amico, è essenziale che cerchi un aiuto professionale.

Fare clic qui per suggerimenti su come evitare il sovrallenamento.

Niente suona più rinfrescante di un bel frullato freddo in una calda giornata estiva, giusto? Ma cosa succederebbe se fosse fatto con alcuni ingredienti non così comuni che racchiudevano un pugno nutrizionale: sarebbe comunque gustoso? Le menti curiose vogliono sapere, quindi abbiamo consultato dietologi ed esperti di nutrizione registrati e abbiamo chiesto a ciascuno di loro la loro ricetta di frullato preferita che non è solo deliziosa e nutriente, ma anche un po’ insolita. Abbiamo quindi sottoposto questi frullati a un test del gusto con un campionamento casuale del nostro personale ACE per scoprire quanto siano davvero deliziosi questi frullati facili da preparare!

Frullato Superfood The Bee’s Knees

di Kristen Carlucci, RD

ingredienti

1/2 banana, congelata1/2 tazza di fragole1 cucchiaio. polline d’api (puoi trovarlo nel tuo negozio di alimenti naturali)Manciata di spinaci1 misurino di proteine ​​in polvere al cioccolato1/2 tazza di latte di mandorle originale non zuccherato1/2 tazza di acqua6 cubetti di ghiaccio1 confezione di Stevia, per una maggiore dolcezza (opzionale)

Indicazioni

Unite tutti gli ingredienti, frullate e buon appetito!

“Con ingredienti come banana, fragola, spinaci e latte di mandorle, questo frullato è un concentrato nutrizionale di per sé, ma la vera celebrità del superfood in questo mix di frullati è il polline d’api. Contenente aminoacidi essenziali e acidi grassi, flavonoidi ricchi di antiossidanti e tutte le principali vitamine e minerali chiave, è stato anche scoperto che il polline d’api aumenta i livelli di energia, riduce l’infiammazione e previene le allergie stagionali.

Risultati del test del gusto ACE

Non solo i membri dello staff selezionati pensavano che questo frullato avesse un grande nome, ma Sarah Chambers, specialista dei social media di ACE, e altri hanno affermato che anche questo frullato creativo aveva un sapore delizioso. Poiché questa ricetta include proteine ​​in polvere, molti dei nostri assaggiatori hanno menzionato che aveva una leggera gessosità, quindi assicurati di mescolare accuratamente questo frullato. Puoi anche sperimentare con alcune marche diverse di polvere proteica per trovarne una che non solo si fonde bene ma ha un ottimo sapore.

Frullato di banana e zenzero

di Julie Burks, MS, RD, CSSD; Allenatore di stile di vita e controllo del peso ACE

ingredienti

1 tazza di yogurt alla vaniglia senza grassi1- 1 ½ tazze di frutti di bosco surgelati (mirtilli, lamponi, fragole)½ tazza di latte scremato o latte di soiatazza di succo di frutti di bosco1 cucchiaino. estratto di vaniglia1 banana1 cucchiaino. zenzero fresco grattugiato¼ cucchiaino. cannella

Indicazioni

Metti tutti gli ingredienti in un frullatore. Frullare fino a che liscio. Serve 2.

“L’aggiunta di zenzero fresco a un frullato non solo dà un calcio, ma è anche noto che lo zenzero ha benefici per la salute come calmare il mal di stomaco, aiutare i sintomi del raffreddore e dell’influenza e ridurre l’infiammazione, il che può essere utile dopo un duro allenamento. “

Risultati del test del gusto ACE

Nel complesso, i nostri assaggiatori ACE hanno ritenuto che questo frullato fosse un buon “frullato introduttivo”, come ha affermato Matt Gossman, produttore di contenuti online di ACE, che era il più simile nel gusto (e nell’aspetto) a qualcosa che avresti trovato nel tuo negozio di frullati preferito. Robin Floyd, coordinatore della formazione continua di ACE, ha osservato che “questo frullato aveva un sapore davvero delizioso e aveva un ottimo sapore di bacche aspre”. Questa potrebbe essere una buona opzione per coloro che stanno appena iniziando a espandersi nella loro esplorazione di frullati.

Smoothie magro e verde

di Tiffani Bachus, RD

ingredienti

2 tazze d’acqua2 tazze di spinaci freschi1 tazza di cavolo cappuccio1 kiwi1 mela½ tazza di ananas1 fetta di lime1 oncia. avocado (circa 1/6)

Indicazioni

Mettere tutti gli ingredienti in un frullatore e lavorare fino a che liscio. Servire freddo.

“Questa ricetta di frullato verde magro è un concentrato di nutrizione, con frutta e verdura chiave per nutrire il tuo corpo, aiutare a bruciare i grassi e combattere l’infiammazione post-allenamento. L’aggiunta di avocado al tuo frullato verde crea una consistenza liscia e cremosa, inoltre gli avocado contengono L-Carnitina (un amminoacido) il cui ruolo principale nel tuo corpo è quello di aiutare a metabolizzare il grasso e promuovere la perdita di grasso. L’ananas è ricco di bromelina e papaina, enzimi che aiutano a ridurre al minimo l’infiammazione post-allenamento”.  

Risultati del test del gusto ACE

La stragrande maggioranza dei nostri assaggiatori, tra cui Todd Jones, rappresentante dei conti commerciali di ACE, ha apprezzato molto il gusto fresco e frizzante di questo “frullato dal gusto salutare”. Mentre molti concordavano sul fatto che il sapore fosse ottimo, alcuni sentivano che il frullato doveva essere frullato un po’ di più per una consistenza meno grumosa. Per una versione più fluida di questo frullato, può essere utile un frullatore di alta qualità come un Vitamix, o semplicemente provare a tagliare gli ingredienti, come la mela e il cavolo riccio, in pezzi più piccoli e facili da frullare.

Frullato di zucca e pere al miele e spezie

di Emily Ann Miller, MPH, RD

ingredienti

½ tazza di zucca butternut arrostita OPPURE una 4 oz. vasetto di omogeneizzato alla zucca1 piccola pera matura, sbucciata6 once. yogurt greco al miele¼ cucchiaino di spezie per torta di zucca

Indicazioni

Frulla tutti questi ingredienti e regola le loro quantità se preferisci più o meno uno di essi.

“La maggior parte degli americani non mangia abbastanza verdure, ma soddisfare le raccomandazioni per l’assunzione di verdure potrebbe non essere così difficile se sapessero quanto sia facile e gustoso aggiungerle ai frullati. La zucca butternut, un membro della famiglia delle zucche, insieme a zucche e meloni è uno straordinario nutrizionale. Mezza tazza di zucca cotta ha 40 calorie, 3 grammi di fibre, è un’ottima fonte di vitamine A e C e fornisce una buona quantità di potassio È anche un’ottima fonte di carotenoidi, una classe di antiossidanti associata a benefici per salute del cuore e degli occhi. Oltre ai suoi benefici nutrizionali, il suo sapore leggermente dolce e la consistenza cremosa lo rendono una grande risorsa per questa ricetta di frullato.

Risultati del test del gusto ACE

Mentre alcuni membri del nostro staff, come Chris Gagliardi, amministratore dell’assistenza allo studio di ACE, hanno apprezzato la consistenza più densa di questo frullato unico, molti altri hanno affermato che lo spessore dello yogurt è stato un po’ una svolta. A seconda delle tue preferenze di consistenza, potresti prendere in considerazione l’aggiunta di alcuni cubetti di ghiaccio o una spruzzata d’acqua per diluire leggermente il frullato. L’ho provato personalmente a casa con pochi cucchiai d’acqua seguendo il nostro test di assaggio del personale e ho scoperto che cambia notevolmente la consistenza, rendendolo un trattamento estivo estremamente gustoso e facilmente bevibile.

Per frullati più deliziosi, nutrienti e facili da preparare, prova queste ricette gratuite e per idee per pasti ancora più salutari dai un’occhiata a Fit Food: Mangiare bene per la vita, un nuovo tipo di libro di cucina che combina informazioni pratiche sull’alimentazione con deliziose ricette salutari di fama nazionale chef.

Definizione di sovrallenamento: allenamento intenso e costante che non prevede tempi adeguati per il recupero.

Come faccio a sapere se mi sto allenando troppo?

I segni fisici di sovrallenamento includono:

Prestazioni ridottePerdita di coordinazioneRecupero prolungatoFrequenza cardiaca mattutina elevataPressione sanguigna a riposo elevatamal di testaPerdita di appetitoDolore/dolorabilità muscolareDisturbi gastrointestinaliRidotta capacità di scongiurare l’infezioneAumento dell’incidenza di lesioni muscoloscheletricheSonno disturbato

Oltre ai sintomi fisici sopra menzionati, il sovrallenamento può anche avere un effetto sull’umore e sui livelli di stress. Troppo esercizio può portare a ridurre l’entusiasmo e il desiderio di allenarsi, lasciando l’utente irritabile e depresso, soprattutto quando la qualità dei suoi allenamenti diminuisce.

È importante riconoscere i segni psicologici ed emotivi del sovrallenamento, che includono:

DepressioneApatiaDifficoltà a concentrarsiSensibilità emotivaRidotta autostima

Cosa causa il sovrallenamento?

Per alcune persone, il sovrallenamento si verifica a causa di una competizione imminente. Un maggiore allenamento prima di un evento è comprensibile, ma se interferisce con la tua salute e il tuo benessere devi dubitare del suo valore. La soluzione potrebbe essere semplice come ridurre la velocità con cui si aumenta l’intensità dell’allenamento. Il corpo ha bisogno di tempo sufficiente per adattarsi alle tue crescenti richieste. I triatleti non iniziano correndo 10 miglia, pedalando per 100 miglia e nuotando per 1000 metri tutto in una volta. Aumentano gradualmente la loro formazione per consentire ai loro corpi di adattarsi.

Per altri, la base del sovrallenamento potrebbe avere più a che fare con ragioni emotive o psicologiche che fisiche. Proprio come i disturbi alimentari, la dipendenza dall’esercizio è ora riconosciuta come un problema legittimo. Esercitarsi oltre il punto di esaurimento, mentre si è feriti o escludendo altri aspetti della propria vita sono alcuni dei segni della dipendenza dall’esercizio. È un problema difficile da riconoscere, in particolare in una cultura in cui la disciplina e il controllo sono lodati.

Gli individui che si allenano eccessivamente rischiano più che scarse prestazioni, stanno mettendo a rischio la loro salute. La sindrome da uso eccessivo, che può portare a lesioni più gravi, è comune e il costo emotivo dell’isolarsi per fare esercizio può essere devastante. Se riconosci questi sintomi in te stesso o in un amico, è essenziale che cerchi un aiuto professionale.

Fare clic qui per suggerimenti su come evitare il sovrallenamento.

Hai sentito le ultime notizie? Il grasso potrebbe non essere il cattivo del mondo dietetico che era una volta. Infatti, mentre la ricerca continua a far luce sull’importanza dei grassi nella dieta, la domanda sta diventando: “Dovrei mangiare più grassi?”

 Dopo gli ultimi decenni di mania della dieta a basso contenuto di grassi, l’idea di mangiare più grassi può sembrare insondabile. Una passeggiata lungo quasi tutti i corridoi della drogheria mostra quanto siamo diventati ossessionati da cibi a basso contenuto di grassi come patatine al forno, gelati senza grassi, caramelle a basso contenuto di grassi, biscotti e torte.